Tortiera di alici

La maniera di cucinare il pesce cambia anche da paese a paese e questo avviene per il pesce più originale..e volgare della gastronomia bruzia, come le “costardelle”, le sarde, le alici, i “pisantuni” (della famiglia dei tonnidi), la “cicirella”, la “fravaglia” (miscuglio di piccoli pesci), la “spatola” (pesce sciabola o vela) e così via.”Piatto

Continua a leggere Tortiera di alici

Stoccafisso (Stocco alla ghiotta)

Una svolta decisiva si ebbe nella storia della Calabria e, conseguentemente nei settori della vita e della gastronomia, per i contatti con la civiltà araba. I cibi, in particolare, vennero fortemente aromatizzati. Si rafforzò l’uso del peperoncino rosso e del pepe nero.

Continua a leggere Stoccafisso (Stocco alla ghiotta)

Pesce spada arrosto con il salmoriglio (Pisci spada rustutu cu sarmurigghiu)

La sagra del pescespada si tiene la seconda domenica di luglio a Bagnara Calabra.

Continua a leggere Pesce spada arrosto con il salmoriglio (Pisci spada rustutu cu sarmurigghiu)

Pesce spada alla ghiotta (Pisci spada a gghiotta)

La sagra del pescespada si tiene la seconda domenica di luglio a Bagnara Calabra.

Rivisitando e adattando un po’ la forma degli ingredienti, possiamo utilizzare ilsughetto che accompagna un piatto di cui abbiamo già parlato in passato, il pesce spada alla ghiotta, per condire in modo davvero eccezionale un bel piatto di pasta, che

Continua a leggere Pesce spada alla ghiotta (Pisci spada a gghiotta)

Involtini di spatola (‘nvoltini i spatula)

Il pesce sciabola, o spatola, come viene più spesso chiamato alle nostre latitudini, è un pesce delicatissimo, versatile ed economico. Vedrete che delizia questi involtini di spatola, niente da invidiare a quelli di pescespada!

Continua a leggere Involtini di spatola (‘nvoltini i spatula)

Involtini di pesce spada

Piatto tipico dei comuni che si affacciano sullo stretto di Messina, molto diffusi sulla costa tirrenica e ionica Calabrese

La sagra del pesce spada si tiene la seconda domenica di luglio a Bagnara Calabra.

Continua a leggere Involtini di pesce spada

Frittelle di neonata (Cicirella, Frittelle di nanata)

Un antipasto molto sfizioso e gustoso da servire come prima portata durante un pranzo o una cena a base di pesce.La neonata, detta anche bianchino,gianchetti, pesce ghiaccio ,novellame o come la chiamiamo noi in calabria ” rosamarina” sono i piccoli delle acciughe o delle sardine che vengono utilizzati in cucina per preparare anche primi

Continua a leggere Frittelle di neonata (Cicirella, Frittelle di nanata)

Pomodori ripieni (Pummaroro chini)

LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Esclusivamente manuale.

TECNICHE DI LAVORAZIONE: Lavare i pomodori e svuotarli del loro interno facendo un foro sulla calotta. Preparare il pangrattato con abbondante formaggio pecorino, prezzemolo ed aglio tritati, capperi, un pizzico di sale e qualche goccia di olio. Riempire con il composto i pomodori, disporli in una teglia, cospargerli con olio

Continua a leggere Pomodori ripieni (Pummaroro chini)

Polpette di melanzana (Purpetti i mulingiana)

LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Esclusivamente manuale.

TECNICHE DI LAVORAZIONE: Scottare le melanzane in acqua bollente; tritarle grossolanamente e mescolarle con la mollica di pane, formaggio pecorino, prezzemolo, aglio, sale e pepe nero. Pressare il composto tra le mani e preparare le polpette; passarle nel pangrattato e friggerle in abbondante olio.

PERIODO DI LAVORAZIONE: Da giugno a

Continua a leggere Polpette di melanzana (Purpetti i mulingiana)

Pancotto o Brodo pieno (Panicuottu)

LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Esclusivamente manuale.

TECNICHE DI LAVORAZIONE: In una pentola di coccio preparate del brodo con acqua, olio d’oliva, filetti di pomodoro pelato, prezzemolo, sedano, foglie d’alloro, aglio, lasciate cuocere per qualche minuto; togliere l’alloro e l’aglio ed aggiungete il pane raffermo, fare cuocere per qualche minuto ancora. Servire spolverando con abbondante pecorino grattugiato.

Continua a leggere Pancotto o Brodo pieno (Panicuottu)