Vini Cirò

CONSORZIO DI TUTELA: Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dei vini di Cirò D.O.C. e Melissa D.O.C. con sede in Cirò Marina (KR) – Via Anna Frank.

lavorazione = Le condizioni ambientali e di coltura dei vigneti destinati alla produzione dei vini “Cirò” rosso, rosato e bianco devono essere quelle tradizionali della zona e,

Continua a leggere Vini Cirò

Vini Bivongi

I vini all’atto dell’immissione al consumo, devono rispondere alle seguenti caratteristiche:

“Bivongi” rosso: Colore: rosso più o meno intenso, tendente al granato con l’invecchiamento; odore: vinoso, caratteristico, delicato; sapore: secco, armonico, gradevole, talvolta fruttato; Titolo alcolimetrico volumico totale minimo: 12%; acidità totale minima: 4,5 per mille; estratto secco netto minimo: 20 per mille. “Bivongi” rosato:

Continua a leggere Vini Bivongi

Pesce sciabola o vela (Spatola)

Pesce sciabola o vela (spatola)

Pesce sciabola o vela (spatola)

“La maniera di cucinare il pesce cambia anche da paese a paese e questo avviene per il pesce più originale…e volgare dalla gastronomia bruzia, come le “costardelle”, le sarde, “i pisantuni” (della famiglia dei tonnidi), la “cicirella”, la “fravaglia” (miscuglio di piccoli pesci), la “spatola” (pesce sciabola o vela)

Continua a leggere Pesce sciabola o vela (Spatola)

Tortiera di alici

La maniera di cucinare il pesce cambia anche da paese a paese e questo avviene per il pesce più originale..e volgare della gastronomia bruzia, come le “costardelle”, le sarde, le alici, i “pisantuni” (della famiglia dei tonnidi), la “cicirella”, la “fravaglia” (miscuglio di piccoli pesci), la “spatola” (pesce sciabola o vela) e così via.”Piatto

Continua a leggere Tortiera di alici

Tonno sott’olio (Pesantono sott’olio)

Anche per il pesce, come per alcuni ortaggi, è tradizione in Provincia di Reggio Calabria fare le conserve sott’olio per meglio conservare e quindi poter consumare la pietanza durante tutto l’anno.La ricetta è riportata su “Il libro d’oro della cucina e dei vini di Calabria e Basilicata” di Ottavio Cavalcanti, Editore Mursia – 1979.

Continua a leggere Tonno sott’olio (Pesantono sott’olio)

Sarde salate e pepate (Sardi pipate)

Uno dei tanti piatti che possono essere preparati con questi ingredienti.

Continua a leggere Sarde salate e pepate (Sardi pipate)

Sarde salate (Sardi salati)

Sarde salate che dopo vengono inscatolate per essere vendute

Continua a leggere Sarde salate (Sardi salati)

Rosamarina (Sardella)

Sempre presente nelle cucine calabresi per condire primi e secondi e contorni.

Continua a leggere Rosamarina (Sardella)

Frittelle di fiori di zucca (Sciuriddi)

frittelle di fiori di zucca

frittelle di fiori di zucca

Pietanza tradizionale delle popolazioni poco abbienti, la cui condizione stimolava la fantasia delle massaie, che dovevano far fronte ad uno stato profondo di povertà sociale. Si spiega, così, la massiccia presenza di verdure e prodotti poveri utilizzati per fronteggiare l’indisponibilità di elementi pregiati o costosi come la carne, il

Continua a leggere Frittelle di fiori di zucca (Sciuriddi)

Fichi d’India di Calabria (Ficundiane)

LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Miste.

TECNICHE DI LAVORAZIONE: La pianta, anche se si presta, ancora non viene coltivata in Calabria, ma vegeta spontaneamente su quasi tutto il territorio regionale, in particolare in prossimità delle coste, quindi non necessita di alcuna lavorazione.

MATURAZIONE STAGIONATURA DEL PRODOTTO: Il periodo di maturazione va dal mese di agosto al

Continua a leggere Fichi d’India di Calabria (Ficundiane)