Cosenza

Cosenza si trova vicino alla confluenza di due fiumi, il Busento e il Crati, al centro di una delle valli più fertili della regione. Questa posizione fa di Cosenza uno dei maggiori centri agricoli calabresi. Secondo la leggenda qui morì Alarico, re dei Visigoti.

Oggi la parte più vecchia di origine medievale sorge su di una collina, mentre i quartieri moderni si estendono in pianura.

Articoli sulla provincia di Cosenza.