Pasta, panetteria, pasticceria

Cudduraci (‘nguti)

LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Esclusivamente manuale.

TECNICHE DI LAVORAZIONE: Lavorare la farina con l’ammoniaca, il sale, lo zucchero, lo strutto, il vermhout e le uova. Impastare fino ad ottenere una pasta ben amalgamata; ricavare delle ciambelle grandi, trecce, panierini, figure ad S, bambole (dette “pupe”), etc., sulle quali porre le uova sode non sgusciate. Legare le uova ai cudduraci con sottili cordicelle di pasta disposte a croce, spennellare con bianco d’uovo e cuocere in forno.

PERIODO DI LAVORAZIONE: Periodo pasquale.

territorio = RC

INGREDIENTI UTILIZZATI: Farina, uova, strutto, vermhout, ammoniaca per dolci, sale, uova sode.

FORMA: Ciambelle, trecce, panierini, figure ad S, bambole.

DIMENSIONI MEDIE: 5-10 cm.

PESO MEDIO: 100 gr.

SAPORE: Friabile e pieno.

ODORE: Gradevole.

Scrivi un commento: