Caciocavallo Silano

Il “Caciocavallo silano” è un formaggio semiduro a pasta filata prodotto esclusivamente con latte di vacca intero, che è consentito termizzare fino a 58°C, per 30″ in caseificio, con l’obbligo di indicarlo in etichetta, di non più di quattro munte consecutive dei due giorni precedenti a quello della caseificazione, proveniente da allevamenti ubicati nella zona

Continua a leggere Caciocavallo Silano

Cosenza

Cosenza si trova vicino alla confluenza di due fiumi, il Busento e il Crati, al centro di una delle valli più fertili della regione. Questa posizione fa di Cosenza uno dei maggiori centri agricoli calabresi. Secondo la leggenda qui morì Alarico, re dei Visigoti.

Oggi la parte più vecchia di origine medievale sorge su di

Continua a leggere Cosenza

Il territorio

La Calabria [kaˈlaːbrja] (Calàbbria in calabrese, Καλαβρία in greco, Kalavrì in albanese) è una regione dell’Italia Meridionale di 1.972.149 abitanti, con capoluogo Catanzaro. Confina a nord con la Basilicata e a sud-ovest un braccio di mare la separa dallaSicilia ed è bagnata a est dal mar Ionio e ad ovest dal mar Tirreno.

Geografia fisica

Continua a leggere Il territorio

Alici salate e pepate (Alici pipati)

più che una ricetta una vera e propria tradizione, tramandata da generazione in generazione

Continua a leggere Alici salate e pepate (Alici pipati)

Alici salate (Alici salati)

Il metodo della salatura delle alici è un’antica attività già svolta nell’Alto Medioevo. Veniva utilizzata principalmente dalle popolazioni della costa per conservare le alici. Questi pesci infatti vengono pescati in quantità abbondanti principalmente in primavera ed estate e hanno una limitatissima capacità di conservazione.

Continua a leggere Alici salate (Alici salati)

Aguglie o Costardelle fritte

Quanto mi piacciono le costardelle fritte! La costardella è un pesce che si trova in grandi quantità nello stretto di Messina sopratutto a luglio ed agosto ed è un piatto tipico sia messinese che reggino. La ricetta tradizionale prevede una veloce frittura dopo una leggera infarinatura. Una volta servita va mangiata caldissima e rigorosamente

Continua a leggere Aguglie o Costardelle fritte

Acciughe salate

Le tradizionali alici salate selezionate e riposte in vasi di vetro con sale marino, salamoia e peperoncino locale.

 

 

 

 

Continua a leggere Acciughe salate

Acciughe marinate

acciughe_marinate

acciughe_marinate

Le alici fritte marinate sono un antipasto semplice ma allo stesso modo stuzzicante: si preparano aprendo le alici a libro, infarinandole e friggendole per poi lasciarle marinare per una nottata in un composto di aceto, vino bianco, peperoncino, cipolla e aglio.

Le alici marinate sono una pietanza per chi ama il sapore agre

Continua a leggere Acciughe marinate

Turdilli (Turdiddri)

Questi dolci, tipicamente delle zone del cosentino, fanno ormai parte della tradizione dolciaria natalizia. Consumati freddi vengono solitamente accompagnati da liquori dolci o vini liquorosi. Esiste documentazione che comprova la tradizionalità del prodotto presso testi di cucina calabrese e di storia delle tradizioni popolari.

Continua a leggere Turdilli (Turdiddri)

Torrone di arachidi con zucchero (Turruni)

torrone-arachidi-zucchero

LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Miste.

TECNICHE DI LAVORAZIONE: Viene messo il miele e le arachidi ad una certa cottura nell’impastatrice, una volta pronto viene portato su delle tavole di alluminio e preparato in forme rettangolari per essere tagliato ed inserito sulle teglie. Dopo fatto raffreddare viene ricoperto a mano o dalla macchina ricopritrice.

Continua a leggere Torrone di arachidi con zucchero (Turruni)